Estensioni Google Chrome

Estensioni Google Chrome: cosa sono e come scaricare sul proprio pc queste applicazioni aggiuntive utili per ottimizzare l’esperienza d’uso sul browser di Google.

Qualsiasi utente che dispone di un dispositivo mobile dotato di connessione è solito navigare sui siti web. Internet infatti è diventato uno strumento di dominio pubblico, al quale accede praticamente la totalità dei fruitori della rete. Ciò si verifica tramite l’impiego di un motore di ricerca, ovvero quel sistema che ripropone un elenco di risultati in base alla parola chiave utilizzata nella query. Una sintesi elementare ma abbastanza efficace per spiegare al meglio in cosa consiste.

Tra i nomi più utilizzati vi è naturalmente Google Search, con il browser proprietario Chrome molto apprezzato per la sua rapidità durante l’utilizzo. Nonostante sia presente su miliardi di pc e smartphone in pochi però si avvalgono delle funzioni aggiuntive che si possono ottenere scaricando le estensioni Google Chrome.

Estensioni Google Chrome

Le estensioni Google non sono altro che integrazioni da installare sul browser, in questo caso su Chrome, necessarie per incrementarne le funzionalità ed adattarlo alle proprie esigenze. Si tratta di applicativi che migliorano ed arricchiscono notevolmente l’esperienza d’uso da parte dell’utente, semplificata a seconda delle abitudini in merito alla navigazione.

Oltre al già citato browser  vengono scaricate anche sugli altri motori di ricerca come Bing, Baidu e Yahoo, ma è quello prodotto dall’azienda di Mountain View ad interessare in misura maggiore gli utenti della rete. Ve ne sono addirittura a centinaia, con il download effettuabile (molte delle quali senza alcun costo) sui dispositivi Windows.

Per scegliere le estensioni Google Chrome è necessario visionare l’appostito Web Store. Al suo interno sono riportate le varie estensioni da scaricare, con il download eseguibile semplicemente cliccando su aggiungi.

estensioni google chrome

Google Chrome estensioni: le soluzioni più scaricate

Tra le più utilizzate dagli utenti possiamo annoverare quelle per la posta Gmail, ad esempio il plug in Checker Plus, con la quale attivare le notifiche per il desktop; oppure Mailtrack, per monitorare l’email e scoprire se il destinatario le ha visualizzate.

Molto adoperate anche quelle per Google Meet, l’applicazione adibita delle teleconferenze. Abbiamo l’estensione Google meet plus, con una lavagna digitale nella quale mostrare in tempo reale ai partecipanti alla riunione un appunto o disegno. Enhancement Suite presenta invece skills per l’uscita rapida, avvio rapido, abilitazione dei sottotitoli ecc.

Impossibile non citare per Google Maps l’estensione GPS Cooordinates per avere e gestire le coordinate GPS. Molto in voga quelle relative ai social network come Web per Instagram, con cui pubblicare e caricare/scaricare i contenuti direttamente dal pc sulla piattaforma, e Blocca funzione “visto” su Facebook Messenger, in modo tale che gli altri profili non possono vedere se i messaggi da loro inviati vengano visualizzati o meno.

Leave a Reply

G Tech Group nasce nel concettualmente nel 2011 e imprenditorialmente nel 2013 da un’idea di Gianluca Gentile il suo fondatore.

Lo scopo era quello di creare la prima Social Web Agency non una classica agenzia web che si occupa di social ma un’aggenzia che mettesse in condivisione le proprie risorse e idee con altre agenzie mettendo anche in comunicazione diverse agenzie creando una vera e propria rete.

Post Recenti

Need to raise your site's score?

We have an ideal solution for your business marketing
Nullam eget felis

Do you want a more direct contact with our team?

Sed blandit libero volutpat sed cras ornare arcu dui. At erat pellentesque adipiscing commodo elit at.