Aggiornamento WordPress 5.4: le novità

Aggiornamento WordPress 5.4: cosa è cambiato rispetto alle versioni precedenti ne quali sono le migliorie che sono state apportate con la nuova release.

Tra i CMS più utilizzati al mondo WordPress è quello con un maggior numero di utenti, grazie soprattutto alla sua fluidità e facilità nell’utilizzo quotidiano. E’ la migliore soluzione per chi ha intenzione di usufruire di un sito web professionale e alla portata di tutti, con la possibilità di personalizzarlo tramite i vari plugin e di avvalersi delle funzionalità SEO, fondamentali per l’indicizzazione sui motori di ricerca.

Nel corso degli anni gli sviluppatori hanno apportato numerose modifiche, volte a migliorarne le funzionalità, fino ad arrivare all’aggiornamento WordPress 5.4.

Aggiornamento WordPress 5.4

L’aggiornamento WordPress 5.4, disponibile già a partire dal 31 marzo 2020, è stato portatore di grandi novità, soprattutto in merito ad un’esperienza d’uso nettamente superiore rispetto al passato. A seguire illustriamo le principali modifiche e le novità a riguardo.

  • Blocco Social Icons. Questo strumento consente di inserire le icone per i collegamenti (tramite la digitazione dell’url) con i propri account dei vari social network (aggiunte o rimosse con i segni + e -). Il formato può essere modificato in base a tre diversi stili (Default, Phill Shape e Logos Only).

aggiornamento wordpress 5.4

  • Tool gestione privacy, utile per amministrare al meglio i dati degli utenti
  • Blocco Buttons, ovvero il blocco pulsanti. Fa sì che gli amministratori possano personalizzare il pulsante (dove si auspica dovrebbe cliccare l’utente) secondo il colore più adatto l’interfaccia. Vi sono due tipologie di formati, con la possibilità di modificare le dimensioni e le gradazioni di colore.

  • Utilizzo a schermo intero sin dall’apertura del programma, modalità che si può disattivare nelle impostazioni.

Come aggiornare WordPress 5.4

Il download della nuova release è opportuno farlo in un momento della giornata nel quale non vi è un intenso click di utenti. Il più delle volte  conviene farlo a tarda sera, o ancor meglio nelle ore successive. Nel corso dell’aggiornamento infatti la piattaforma risulta irraggiungibile, causando di conseguenza un disservizio a chi vi è collegato, seppur per pochi attimi. Oltretutto è buona consuetudine eseguire un salvataggio dei propri file, al fine di evitare la loro cancellazione in caso di problematiche.

Per verificarne la presenza basta osservare l’icona presente sul lato sinistro nella sezione apposita, e successivamente cliccare su “aggiorna ora”.

WordPress 5.4.1

Dopo l’aggiornamento WordPress 5.4 il 29 aprile 2020 è stata rilasciata la nuova versione, la 5.4.1, con ulteriori migliorie per quanto concerne la sicurezza e i bug del sito.

Leave a Reply

G Tech Group nasce nel concettualmente nel 2011 e imprenditorialmente nel 2013 da un’idea di Gianluca Gentile il suo fondatore.

Lo scopo era quello di creare la prima Social Web Agency non una classica agenzia web che si occupa di social ma un’aggenzia che mettesse in condivisione le proprie risorse e idee con altre agenzie mettendo anche in comunicazione diverse agenzie creando una vera e propria rete.

Post Recenti

Need to raise your site's score?

We have an ideal solution for your business marketing
Nullam eget felis

Do you want a more direct contact with our team?

Sed blandit libero volutpat sed cras ornare arcu dui. At erat pellentesque adipiscing commodo elit at.