cPanel aumento dei costi di licenza

cPanel aumenta le tariffe, una notizia che non farà felici i suoi clienti. Per servizi hosting alternativi, con un eccellente rapporto qualità prezzo affidati a G Tech Group.

Uno dei servizi online necessari per mantenere la propria presenza su internet è l’hosting, in parole povere lo spazio web che ospita un sito. Non a caso il termine tradotto dalla lingua anglosassone significa appunto alloggiare, ospitare. Sono diversi quelli presenti sul mercato. Tra i più diffusi troviamo cPanel, con cui poter amministrare domini, sottodomini ecc.

Fino ad ora i suoi clienti non hanno avuto grossi problemi, usufruendo normalmente dei contenuti proposti. Ma le cose sono cambiate drasticamente, causa ingenti aumenti dei tariffari annunciati a fine mese del giugno 2019.

cPanel aumenta le tariffe dei suoi servizi

News non molto positive giungono per gli utenti cPanel, considerato uno dei pannelli di controllo più adottati per governare al meglio il proprio spazio hosting. Secondo le direttive aziendali, rilasciate attraverso un annuncio ufficiale, i costi delle licenze lieviteranno fortemente.

E’ una notizia che getta nello sconforto migliaia di persone, i quali hanno scelto il brand statunitense come hosting sul quale far ospitare il proprio sito web. Un fulmine a ciel sereno che non può certo lasciare effetti positivi a medio e lungo termine, con potenziali migliaia di unità pronte ad abbandonarlo in favore degli altri pannelli presenti in commercio.

Costi cPanel 8 volte più alti

Il 27 giugno è stato pubblicato l’avviso sul sito ufficiale di cPanel. Immediatamente si sono moltiplicati i numerosi messaggi di disapprovazione, soprattutto ad opera degli hosting soggetti ad una rimodulazione più svantaggiosa. Per alcuni si prospetta addirittura un aumento dei prezzi fino ad otto volte quello pattuito in precedenza.

In molti stanno cercando di comprendere questo cambio di direzione verificatosi a sorpresa. In base a ciò che la società ha affermato, la motivazione è rintracciabile allo sviluppo che ha avuto l’intero settore informatico negli ultimi decenni, con conseguente innalzamento dei prezzi.

Visto il clamore causato la compagnia ha rilasciato un nuovo annuncio il 5 del mese seguente, cercando invano di porre rimedio al danno. Esso riporta la dicitura secondo la quale ci saranno costi minori per gli hosting partner.

cPanel aumento dei costi di licenza confronto con il nostro pannello proprietario

 

 

Servizi hosting G Tech Group

Fortunatamente noi di G Tech Group proponiamo una valida alternativa a tutti quei soggetti che non intendono sborsare ulteriore denaro inutilmente.

Le tariffe variano da poco meno dai 2 ai euro al mese. Tra quelle più economiche troviamo:

  • Web Hosting Mail, con posta elettronica personalizzata riportante il nome del dominio a 9.99 euro al mese;
  • Web Hosting Linux Basic, per installare il tuo cms e gestire il tuo sito web auotonomente a 32,99 euro all’anno;
  • Web Hosting Linux WordPress, uno spazio web pensato per ospitare uno o più siti web WordPress a 139,99 euro all’anno.

Per chi necessita di un programma più corposo possiamo annoverare:

Tag: c panel, cpanel backup, cpanel tariffe, cpanel login, cpanel in wordpress, cpanel with wordpress, cpanel aruba, cpanel webmail, cpanel wordpress, cpanel installation, cpanel download.

Leave a Reply

G Tech Group nasce nel concettualmente nel 2011 e imprenditorialmente nel 2013 da un’idea di Gianluca Gentile il suo fondatore.

Lo scopo era quello di creare la prima Social Web Agency non una classica agenzia web che si occupa di social ma un’aggenzia che mettesse in condivisione le proprie risorse e idee con altre agenzie mettendo anche in comunicazione diverse agenzie creando una vera e propria rete.

Post Recenti

Need to raise your site's score?

We have an ideal solution for your business marketing
Nullam eget felis

Do you want a more direct contact with our team?

Sed blandit libero volutpat sed cras ornare arcu dui. At erat pellentesque adipiscing commodo elit at.